Coaching e
miglioramento
di processi

La sfida che ci poniamo è di sviluppare un modello che integri le tecniche di coaching con gli approcci tradizionali per l’introduzione del miglioramento continuo nei sistemi di gestione aziendale (Lean e Six Sigma). L’obiettivo è ottenere un metodo che renda più profondo e durevole il cambiamento culturale che sta alla base del successo di queste iniziative e che permetta di massimizzare il potenziale del team e delle singole risorse coinvolte in ogni progetto di miglioramento.

Il modello agisce a tre diversi livelli:

AZIENDALE: cambiamento culturale
Per aumentare la qualità e la modalità di coinvolgimento e supporto alla cultura di miglioramento continuo da parte del top management aziendale.
Per aumentare la qualità e l’efficacia della formazione della popolazione aziendale sugli argomenti inerenti il cambiamento organizzativo e culturale.

TEAM: supporto al lavoro di team dei progetti di miglioramento
Per aumentare la capacità di analisi e di brainstorming di proposte di miglioramento attraverso la rimozione di dinamiche di giudizio, l’instaurazione di un ambiente altamente creativo e la promozione del contributo del singolo come risorsa dell’organizzazione.

INDIVIDUALE: formazione degli agenti del cambiamento
Per aumentare le qualità di leadership degli agenti del cambiamento (ad es. Master Black Belt e Black Belt in programmi Lean e Six Sigma) in particolare riguardo l’abilità di guidare team multifunzionali, di influenzare il management, di guidare l’evoluzione organizzativa e culturale, di prendere decisioni e di comunicare in modo chiaro e preciso.

Il progetto vede coinvolti professionisti del campo del miglioramento di processo con cui collaboro per integrare le metodiche, sviluppare un approccio innovativo e quindi sperimentarlo in realtà aziendali in cambiamento.

Per maggiori informazioni

Contattami
Share This